Sono interessato a...

Bookmark and Share

STORIA

Le principali tappe del percorso di sviluppo di Comer Industries

Dalle pionieristiche trasmissioni costruite all'inizio degli anni '70, per supportare il boom della meccanizzazione agricola nel cuore della pianura padana, all'eccellenza organizzativa, tecnologica e di processo di una grande realtà globale, partner dei principali costruttori mondiali di macchine per l'agricoltura, l'industria e la produzione di energia rinnovabile: le principali tappe del percorso di sviluppo di Comer Industries. 

1970

La famiglia Storchi fonda la società CO.ME.R., Costruzioni Meccaniche Riduttori, per la fabbricazione di trasmissioni per le macchine agricole.

1985

Costituzione delle quattro Consociate estere per la commercializzazione dei prodotti in Francia, in Germania, in Gran Bretagna e negli Stati Uniti.

1985 - 1990

Crescita di Comer in modo organico e tramite acquisizioni con cui viene attuata la diversificazione strategica delle gamme di prodotto. Nascita della linea industriale. Alle produzioni standard si affiancano le soluzioni progettate su misura per i grandi clienti. 

1996

Inaugurazione del Centro Ricerche di Meccatronica, laboratorio all'avanguardia destinato alle attività di R&S dell'azienda. Nascono i primi sistemi di meccatronica. 

1998

Apertura dell'ufficio di rappresentanza di Pechino, per la gestione delle partnership industriali con i fornitori locali. 

1999

Nasce Comer Group, il brand che identifica tutte le aziende e le Unità Operative del Gruppo. 

2002

Comer Group diventa Comer Industries, trasformandosi da gruppo di aziende in un'unica realtà, leader mondiale nell'offerta di sistemi avanzati di ingegneria e soluzioni di meccatronica. 

2007

Inaugurazione dell'Unità Operativa Comer Industries Components a Matera. Apertura in Cina di Comer (Shanghai) Trading Co. Ltd., la nuova filiale commerciale, e dell'Unità Operativa Comer Industries (Shaoxing) Co. Ltd. 

2008

Nasce Comer Academy, la nuova scuola interna di formazione e management, a sostegno del cambiamento organizzativo e culturale dell'azienda. 

2009

Progressiva implementazione del Comer Production System (Cps), la nuova filosofia organizzativa basata sulla metodologia Lean Six Sigma - Kaizen, per il miglioramento continuo di prodotti e servizi.
Medaglia d'oro al Sima Innovation Awards per il sistema meccatronico per irrigatori a naspo E-GPF
Consolidamento della filiale Comer (Shanghai) Trading all'interno di Comer Industries (Shaoxing) Company Ltd., per la produzione di trasmissioni per il settore eolico ed agricolo e l'attività commerciale.
Cessione di Fluid Power, acquisita dal gruppo francese Poclain Hydraulics.
 

2010

40° anniversario della fondazione di Comer Industries.
Premio Novità tecnica Eima 2010 per il Sistema meccatronico AJC (Active Jump Control).
Riconoscimento di eccellenza come "Impresa campione dell'innovazione" al Confindustria Award for Excellence 2010 per lo sviluppo e la valorizzazione dell'innovazione intesa come capacità di investire in ricerca e innovazione, capitale umano e tecnologico.
Menzione speciale "Premio Imprese x l'Innovazione (IxI) di Confindustria.
Partecipazione all'Expo Shanghai 2010, evento "Italia degli innovatori", dedicato ai prodotti italiani di alta tecnologia, con il sistema meccatronico Comer Industries per irrigatori a naspo E-GPF.

2011

Ampliato lo stabilimento produttivo di Matera: ora dispone di una superficie complessiva di 19.000 metri quadrati e occupa oltre 200 collaboratori.
Fusione delle Unità Operative Planetary Drives e Axles & Wheel Drive Units in una nuova realtà industriale con sede a Cavriago, in cui operano 270 persone.
Trasferimento della filiale francese, Comer Industries Sarl, in un nuovo stabilimento a Serris, vicino a Disneyland Parigi.
 

2012

Comer Industries presenta la nuova missione, la nuova visione e il piano strategico 2013-2015.
Lancio del Comer Business System, basato sul sistema EFQM per l’eccellenza dei processi.
Premio Novità Tecnica Eima International per il progetto @tractor, il trattore per la fattoria digitale.

2013

Premio Innovazione ICT Emilia Romagna per il progetto "Customer Claim" per una più efficace gestione dei reclami al cliente.
Premio Giuria Stampa nell'ambito del Premio Best Practises 2013 per il progetto "Tecnologia avanzata integrata alla lean production".

2014

Premio “Sustainability Supplier” conferito da CNH Industrial per il perseguimento dell’eccellenza, della sostenibilità aziendale e dello sviluppo del territorio.
Premio AGCO per la Collaborazione e l’Innovazione che conferma Comer Industries come top supplier.
Menzione al SIMA Innovation Awards per la soluzione CENTRIPLUS che migliora l’efficienza dei freni in bagno d’olio nei ponti differenziali per macchine agricole semoventi. 

2015

Riconoscimento 3 stelle EFQM (European Foundation for Quality Management).
Premio per l'Innovazione da parte del gruppo tedesco CLAAS, leader mondiale nella produzione di macchine e attrezzature per l’agricoltura, 12° Suppliers’ Day, 13 gennaio 2015, Harsewinkel (Nord Reno Westfalia), Germania.

Premio World Class Manufacturing (WCM) Supplier di CNh Industrial,Global Supplier Advisory Council Meeting, Torino.

Menzione speciale Green Industries allo stabilimento Gearboxes, un esempio virtuoso da utilizzare come standard per i fabbricati industriali di nuova generazione, Settimana della Bioarchitettura e della Domotica (16-20 novembre), Modena.

2016

Inaugurazione dello stabilimento Comer lndustries India Private Ltd. a Bangalore, in India.
"Premio dei Premi" ricevuto dal Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, per aver saputo portare nel mondo come leader di settore l’immagine di eccellenza italiana, conseguendo numerosi premi a livello internazionale.
Ampliato il Centro Ricerche di Meccatronica, che ora conta 16 banchi prova e 1 cella climatica su un’area di 2.100 mq.
 

2017

Nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione: la seconda generazione della famiglia Storchi alla guida dell'azienda.